Personalità e genio: Amedeo Modigliani

«Il tuo unico dovere è salvare i tuoi sogni»

-A. Modigliani

 

original

Una nuova rassegna di approfondimenti sui geni dell’arte, frasi, pensieri e opere di personalità fuori dal comune. Inizia la nuova sezione: Amedeo Modigliani.

n_jeanne-hebuterne-with-hat-and-necklace-1917

L’artista italiano, di cui abbiamo parlato in precedenza per il suo compleanno, è stato un protagonista dei primi anni del Novecento a Parigi. Donnaiolo e bellissimo di lui Anna Achmatova disse: «aveva la testa di Antinoo e occhi dalle scintille d’oro. Non somigliava assolutamente a nessuno al mondo. La sua voce mi è rimasta sempre nella memoria. Lo sapevo povero e non si capiva di che vivesse; come artista, nemmeno un’ombra di riconoscimento». La sua arte si è mossa tra i caffè parigini, ma non è mai stata classificabile completamente. Nella sua opinione l’arte era anche passione e sogno, per lui «il futuro dell’arte si trova nel viso di una donna» per poi aggiungere «Picasso, come si fa l’amore con un cubo?».

particolare-volto

Il suo scopo è sempre stata una ricerca dell’irrazionale «quello che cerco non è né la realtà né l’irrealtà, ma l’inconscio, il mistero dell’istinto nella razza umana». La sua vita spericolata è durata molto poco, stroncato dalla malattia si è spento lentamente e la sua innamorata compagna, la pittrice Jeanne Hébuterne, si è tolta la vita il giorno seguente. Della famiglia Modigliani è rimasta solo la loro prima figlia, la storica dell’arte livornese Jeanne Modigliani, mentre il secondogenito sarebbe nato da qualche giorno quando la madre si suicidò. La donna sarà, per qualche anno, moglie di Mario Levi, economista e fratello di Natalie Ginsburg.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...