‘Il mondo di Steve McCurry’ alla Reggia di Veneria

Giorni fa ci siamo recati alla Reggia di Venaria con l’intenzione, oltre di ammirare la splendida residenza sabauda, di visitare la mostra dedicata ad uno dei più importanti fotografi contemporanei, Steve Mc Curry.

La mostra, inaugurata ad aprile ed aperta fino al 25 settembre 2015, comprende oltre 250 tra le fotografie più famose, scattate nel corso della sua trentennale carriera, ma anche alcuni dei suoi lavori più recenti e altre foto non ancora pubblicate nei suoi numerosi libri.

Un viaggio che percorre la carriera del fotografo e la storia dei luoghi da egli visitati nel corso della sua vita, spesso zone tra le più difficili del pianeta: Afganistan, India, Brasile e Africa; si parte infatti dal bianco e nero col quale immortala l’Afganistan in guerra per proseguire con gli scatti raffiguranti volti, alcuni tra i più famosi mai fotografati come quello della donna afgana Sharbat Gula, e scene di vita quotidiana. I viaggi di Steve McCurry passano tra tribù, tra i monaci buddisti e i musulmani, tra le macerie e la gente vittima dei monsoni e i lavoratori delle piantagioni di caffè, o tra i ribelli della Guerra nel Golfo. Viaggi che si concentrano sugli occhi e sugli sguardi di questa gente, che quasi comunicano con il pubblico avviando uno scambio reciproco.

Qui di seguito le foto che abbiamo scattato durante la nostra visita.

INFO

http://www.lavenaria.it/web/

Piazza della Repubblica 4 – Venaria Reale (TO)

Biglietto: intero 12€, ridotto 6 €.
Orari: da martedì a venerdì 9-17. Sabato, domenica e festivi 9-18.30. Lunedì chiuso

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...