Tra Arte e Architettura: Van Gogh “I mangiatori di patate”

Vincent Van Gogh

I mangiatori di patate (1885), olio su tela

Museo Van Gogh Amsterdam

“Ho cercato di sottolineare come questa gente che mangia patate al lume della lampada ha zappato la terra con le stesse mani che ora protende nel piatto, e quindi parlo di lavoro manuale e di come essi si siano onestamente guadagnato il cibo…personalmente sono convinto che i risultati migliori si ottengano dipingendoli in tutta la loro rozzezza piuttosto che dando loro un aspetto convenzionalmente aggraziato. Penso che, più che da signora, una contadinella sia bella vestita com’è con la sua gonna e camicetta polverosa e rappezzata, azzurra, di cui il maltempo, il vento e il sole danno i più delicati toni di colore. Se si veste da signora, perde il suo fascino particolare. Un contadino è più vero con i suoi abiti di fustagno tra i campi, che quando va a Messa con una sorta di abito da società.”

(Vincent Van Gogh, lettera a Theo del 30 aprile 1885)

‘I mangiatori di patate’, quadro del 1885 qui narrato al fratello Theo, è il quadro più importante che sancisce l’inizio della carriera dell’artista, ancora in Olanda prima di trasferirsi a Parigi.

Una ripresa oggettiva, quella di una cena consumata dai suoi concittadini, che egli ha voluto tradurre in pittura, senza modifiche e accortezze migliorative. Una scena quotidiana di campagna, illuminata da una sola lampada al centro della scena la cui luce va a colpire i volti di questa gente stanca per una vita passata a lavorare nei campi assolati. Una scena realistica, intensa così ben espressa da un artista che si sente ‘uno di loro’.

800px-van-willem-vincent-gogh-die-kartoffelesser-03850

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...